Segreti

Santuario di Montevergine

Complesso monastico voluto da San Guglielmo di Vercelli, meta di pellegrinaggi.

Mercogliano (AV)

Il viaggio di Guglielmo da Vercelli verso la Terra Santa, cui non giunse e che lo portò a diffondere il messaggio cristiano nel sud della penisola, portò il santo alla fondazione di due santuari, del Goleto, non lontano da Avellino e di Montevergine, nei pressi di Mercogliano.
Il complesso monastico ospita la basilica antica, millecentesca chiesa in stile romanico ed a seguito del crollo del 1629 ricostruita particolarmente ornata di opere artistiche che ne accrescono la magnificenza, la basilica cattedrale in stile neoromanico della metà del secolo scorso, il campanile e la cripta di San Guglielmo che ne conserva le spoglie dopo l’abbandono dell’abbazia del Goleto.
Meta di pellegrinaggi, conta un’affluenza notevole di visitatori e fedeli, incanta per la purezza degli ambienti, per l’aria di serenità che vi si respira.

Creato: • Ultimo Aggiornamento: Secret Village