Torre bizantina di Biccari

Torre bizantina di Biccari

La torre bizantina di Biccari svetta sul suo affascinante centro storico ed al tempo rappresentava il baluardo difensivo del borgo, oltre ad essere uno degli avamposti che monitoravano la sicurezza della via Traiana. Eretta nella prima metà del XII secolo si inseriva nel sistema di fortificazione della viabilità tra Irpinia e Tavoliere delle Puglie ad opera del catapano bizantino Basilio Boioannes insediatosi in Puglia nel secolo precedente. La struttura si articola su tre piani, ognuno dei quali contava una cucina, per un’altezza di oltre venti metri ed una larghezza di tredici. Conservatasi quasi intatta sino ai tempi odierni, la sua costruzione è realizzata in pietra, con elementi irregolari, e malta di origine argillosa, mentre l’ingresso è previsto attraverso una scala, essendo rialzato per ragioni di difesa.