Preloader SecretVillage
Nuovi segreti si stanno svelando per voi...

Acquedotto delle arcatelle - Tarquinia

La monumentale opera di conduzione dell’acqua, realizzata nei pressi del paese di Tarquinia, rappresenta una intrigante costruzione di ingegneria settecentesca. Nonostante riprenda gli stilemi dei gloriosi acquedotti romanici, infatti, è ben posteriore all’età che ne vide le originarie strutture. Eretto per favorire l’approvvigionamento delle acque nella città, è costituito da archi che mantengono utilmente l’inclinazione del passaggio dei fluidi, così vincendo i naturali dislivelli del terreno. Sono presenti, negli oltre dieci chilometri di estensione dell’opera, delle vasche di decantazione, previste per l’eliminazione dei detriti. Progettato dall’architetto Filippo Leti, al quale subentrò l’architetto Barigioni, quasi omonimo del primo, che lo ultimò, gode di una veduta suggestiva e quasi completa dal sito archeologico del santuario di Ara della Regina.