Segreti

Sede dell'arcidiocesi, la cattedrale di San Gerardo a Potenza

Creato: • Ultimo Aggiornamento: Secret Village

Sede dell’arcidiocesi di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo, il luogo di culto è stato eretto all’incirca nel I secolo sulla struttura di una preesistente chiesa. Inizialmente costruita in stile romanico, ha attraversato vari periodi che ne hanno mutato le fattezze in seguito ad aggiornamenti architettonici, incluso il passaggio da un ambiente interno suddiviso in tre navate ad un unico locale, sino al restauro più profondo dovuto all’evento sismico del 1857, che minò sensibilmente l’edificio. La bellissima chiesa dovette ricevere ulteriori cure a causa dei terremoti del 1980 e del 1930, e dei bombardamenti del secondo conflitto mondiale.
Oggi si presenta con una facciata sobria, molto lineare e gradevole, ornata ma senza eccessi. Il campanile a pianta quadrata è finestrato in cinque ordini, di diverse dimensioni a seconda del piano, e risale al 1800, in sostituzione del precedente danneggiato dal sisma. Il portale bronzeo, scolpito di un Cristo risorto, conduce agli interni suddivisi in un’unica navata e di pianta a croce latina (ossia con i bracci di diversa dimensione tra loro, con quello longitudinale predominante), al termine della quale un’abside affrescato contiene l’altare maggiore, sopraelevato.
I transetti accolgono la statua del santo cui è dedicata la chiesa e la cappella del Santissimo Sacramento, mentre la cupola che incrocia la navata con gli stessi reca le immagini dei santi evangelisti nei pennacchi ed al centro una raffigurazione del popolo di Potenza che porta San Gerardo in processione, sino alla Madonna e Dio.