Preloader SecretVillage
Nuovi segreti si stanno svelando per voi...

Sagra del brigante Nardantuono - Olevano sul Tusciano

Il brigantaggio per alcuni versi viene identificato come un fenomeno per sua parte romanticamente reazionario, un moto di rivoluzione del popolo contro uno Stato poco incline a trattare la questione del Meridione d’Italia tra la fine del Settecento ed i primi anni seguenti alla proclamazione del Regno.
Antonio Di Nardo, tra i briganti più conosciuti, trovò rifugio in una grotta ubicata nel territorio di Olevano sul Tusciano e si rese protagonista di un rapimento che oggi viene rievocato in una sagra molto seguita e che conta molte comparse.