Rocca Monaldeschi - Castiglione in Teverina

Il fortilizio ha origine nel XIII secolo, sul finire del quale venne eretta una costruzione dalla pianta quadrata e dalle mura fortificate. Le torri, poste in posizione angolare, intervallano le mura e donano al castello una certa imponenza. Le scarpe di rinforzo del perimetro esterno è posteriore, anche se si integra perfettamente alle forme del forte. La rocca deve il suo nome alla presenza della famiglia Monaldeschi a guida della città, oggi affaccia su piazza Maggiore e non presenta più il fossato che ne proteggeva l’ingresso, anzi, si offre alla visita, condividendo storia e bellezza.