Preloader SecretVillage
Nuovi segreti si stanno svelando per voi...

Rocca Janula - Cassino

Rocca Janula - Cassino

Guardiana della città di Cassino come del Monastero di Montecassino, e per secoli costruzione primaria della signoria nella Terra di San Benedetto, la torre ha visto succedersi dominazioni e ricostruzioni. Il nome Janula riporta, secondo alcune fonti, ad una piccola porta per Montecassino, mentre la costruzione avvenne nella prima metà del 900 ad opera dei monaci benedettini per la protezione del territorio.
Questo elemento porta a ritenere che la rocca, già nella prima conformazione a pianta quadra e della quale non vi è traccia perché ricostruita successivamente (XII secolo), non fosse adibita ad abitazione, bensì raccogliesse le sole esigenze di vigilanza e difesa, potendo contenere sino a duemila persone.

Rocca Janula Cassino Montecassino

Rocca Janula ha conquistato le ultime fattezze a seguito del restauro conseguente al danneggiamento della Seconda guerra mondiale e riaperto il portone al pubblico solo nel 2015.
La sua solitaria esistenza è stata interrotta quando nei pressi del presidio militare è stato installato il Monumento della Pace del Mastroianni, monito alle future generazioni perché queste non ripercorrano l’infausta storia del luogo.
La veduta che si staglia davanti al viaggiatore è di grande effetto, intensa.