Preloader SecretVillage
Nuovi segreti si stanno svelando per voi...

Castelluccio di Battipaglia

La struttura originaria del fortilizio campano risale a molto prima della costituzione del centro urbano di Battipaglia come tale, essendo stata eretta attorno all’anno Mille per ragioni difensive dal longobardo Guaimario IV. Posto a guardia delle comunità ecclesiastiche benedettine e delle terre dei fiumi Sele e Tusciano, guarda indomito dalla piana dall’ultimo promontorio preappenninico. Nel corso del tempo, con lo scemare delle necessità difensive, ha assunto via via i caratteri della residenza nobiliare, con interventi di ampliamento e di adattamento alla nuova funzione, sia nel comparto funzionale, quanto in quello estetico, che doneranno l’aspetto neogotico attualmente visibile. Le bellissime torri e le murature imponenti assicuravano la protezione degli occupanti e della bellissima cappella interna gentilizia, che al suo interno costudisce splendidi dipinti e opere artistiche di pregio.