Castello di Uggiano - Acerenza

Il maniero è una solitaria costruzione che oggi guarda la vallata ed il paese di Ferrandina con sguardo offuscato dai secoli di abbandono e che nonostante la condizione indegna per un fortilizio fiero come ha saputo essere un tempo, sa ancora infondere sicurezza. Il castello di Uggiano rappresentava il centro dell’antica Troilia, insediamento nato da una colonia della Magna Grecia e caduto in disuso dopo il sisma di fine 1400, quando l’intera città venne spostata nel territorio dell’attuale Ferrandina, il cui nome si deve alla scelta di Ferdinando d’Aragona di omaggiare Ferrante, il padre. Sopravvivono i ruderi del forte, l’arco a tutto sesto del portale e porzioni delle torri quadrilatere, a ricordare il centro cittadino oggi scomparso.