Segreti

Eretto nel XVI secolo, il santuario di Sant'Antonio di Polla

Creato: • Ultimo Aggiornamento: Secret Village

Il convento di Sant’Antonio è un importante luogo di culto del paese campano, splendida struttura cinquecentesca e monumento nazionale sin dal 1925. Eretto nel XVI secolo, inizialmente si presentava in una veste minimale, in linea con i dettami dell’Ordine francescano, ma dalle tele e dagli ornamenti preziosi, oltre ad una piacevole concessione al Barocco campano. Lo stile del convento si è evoluto nel tempo e gli eventi passati hanno lasciato traccia nelle forme dello stesso, che negli anni Duemiladieci è stato onorato della qualifica di uno delle “Mille meraviglia d’Italia” su iniziativa del Ministero per i beni e le attività culturali.
L’intercessione del santo portoghese, già portatrice di momenti di alta religiosità, nel 2010 si aprì ad un momento iconico, quello del miracolo della statua, dagli occhi della quale sgorgarono alcune lacrime, viene seguita da molti pellegrini e fedeli. Attorniato dalla verdeggiante natura del Vallo di Diano, il santuario di Sant’Antonio (tale dal 1993) è un luogo che infonde pace, serenità interiore e che lascia senza fiato.