Santuario di San Michele di Mezzo - Fisciano

L’edificio di culto dedicato all’Arcangelo Michele sorge nella natura della valle dell’Irno, in località Carpineto, a circa seicento metri di altezza, ed è costituito da due parti. La porzione più antica del santuario è articolata all’interno della roccia, ove è presente un altare del XVIII secolo, e al di sopra, in una struttura le cui pareti sono in alcuni punti affrescate sin dal XII secolo. Altri dipinti murari più recenti sono visibili nella grotta. La statua di San Michele è stata recentemente inserita nella grotta superiore, successivamente alla nuova consacrazione e riapertura alle genti del 2011. Luogo di apprezzata spiritualità, onora il santo dedicatario il lunedì dell’Angelo ed il ventinovesimo giorno di settembre.