Basilica di Santa Cristina - Bolsena

La collegiata di Bolsena è uno splendido complesso consacrato da Papa Gregorio VII nell’ultimo quarto dell’anno Mille. La chiesa è dedicata alla santa libanese Cristina da Tiro, martirizzata dopo un tentativo di affogamento nelle acque del lago bolsenese, e tumulata all’interno della struttura, nella cappella ipogea. Il luogo di culto è inoltre celebre poiché ivi sarebbe avvenuto il fenomeno del sanguinamento dell’ostia durante la celebrazione della messa nel 1263, evento miracoloso le cui lastre marmoree su cui il fluido si riversò sono custodite in una cappella. La splendida chiesa dalla facciata rinascimentale e la torre campanaria duecentesca contiene al suo interno bellissimi affreschi ed un altare maggiore quattrocentesco, di fianco alla cappella del Miracolo eucaristico un ingresso in discesa conduce alla grotta di Santa Cristina.