Tavole Palatine - Bernalda

Il tempio è un edificio di culto dedicato ad Hera, dea greca del matrimonio, simbolo di fedeltà e fertilità, generalmente raffigurata con una melagrana nel palmo della mano, e venerata per il parto di figli. Ricompreso oggi nell’area archeologica di Metaponto, l’edificio dorico è sopravvissuto nelle sole quindici colonne, delle trentasei originarie, che attorniano la cella principale con la porzione destinata all’officiazione del culto. Gli scavi operati attorno al perimetro sacro hanno rinvenuto i resti di decorazioni in ceramica, in terracotta ed oggi sono esposti al Museo archeologico nazionale di Metaponto.